Oasi naturalistica dell’Alento e Invaso di Piano della Rocca

Ubicata nel comune di Prignano Cilento in località Piano della Rocca, la diga dell’Alento è divenuta operativa nel 1994.

L’opera, realizzata in terra, è alta 43 metri e lunga 420 metri.

L’invaso che ne è derivato presenta notevoli dimensioni con una superficie di circa 1,5 kmq e una lunghezza dallo sbarramento verso l’interno di 3 km; ha una capienza di 26 milioni di metri cubi d’acqua ed è alimentato da un bacino idrografico di circa 100 kmq.

Il Consorzio Velia ha realizzato, inoltre, a valle dell’invaso, un’oasi naturalistica consistente in una zona umida con stagni e laghetti che hanno la funzione di permettere sia la sosta e la nidificazione di uccelli, sia l'insediamento di specie animali legate alle zone umide, come anfibi, rettili, pesci ma anche mammiferi tipo la lontra.

Il complesso, oltre a svolgere un importante ruolo nel sistema agricolo locale, costituisce, ormai da anni, un’attrattiva turistica per famiglie e scuole, offrendo la possibilità di effettuare visite guidate, escursioni naturalistiche e laboratori didattici.

Fonte:

Sito di Interesse Comunitario del fiume Alento: parks.it/sic.fiume.alento/par.php

Oasi Fiume Alento: oasialento.it/it”